Archivi per il Mese: giugno 2017

UNA DOMENICA DI STORIA E RICORDI…

UNA DOMENICA DI STORIA E RICORDI…

Il 21 maggio l’ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane) ha organizzato una giornata di cortili e giardini aperti a cui i proprietari di ville storiche, giardini monumentali, residenze d’epoca potevano partecipare offrendo la possibilità a tutti di accedervi e visitarle.
Villa Monsoglio fa parte di questa associazione e quindi abbiamo partecipato con entusiasmo all’iniziativa propostaci.

Con nostra grande sorpresa sono intervenute davvero tantissime persone che hanno avuto la possibilità di visitare la nostra splendida struttura e di apprezzare tutti quei particolari più belli, gli angoli più nascosti e gli scorci più suggestivi che normalmente non sono visitabili.

Tanti visitatori erano persone della zona che quindi conoscevano bene la villa, le sue storie, gli aneddoti legati alla famiglia che dal 1884 la possiede: la famiglia da Cepparello Pasquali, antenati degli attuali proprietari.
Ne hanno visto le glorie passate, poi la decadenza ed ora un nuovo splendore ed una nuova vita fatta di eventi, feste e matrimoni.

Sono stata piacevolmente ad ascoltare chi, entrando alla villa, mi ha raccontato la sua esperienza legata a quel luogo, tramandando così momenti di storia e tradizione che non si devono dimenticare…
Il meccanico dei trattori che veniva nella fattoria a riaggiustare motori e macchinari che mi ha detto che il vecchio proprietario (il padre dell’attuale) era un uomo rigoroso ma molto in gamba e rispettoso delle persone.
La figlia della parrucchiera che negli anni ’40 veniva in villa a fare i capelli alla marchesa e che ha consigliato alla figlia di visitare la villa per scoprirne le sue bellezze.
L’adesso padre di famiglia che da ragazzino veniva l’estate in fattoria a raccogliere i meloni e che poi si riposava sulle rive dell’Arno con una canna da pesca.
Una signora il cui padre, in tempo di guerra, è stato operato d’urgenza nella villa adibita, durante il secondo conflitto mondiale, ad ospedale e punto di rifugio per gli alleati.

Storie, aneddoti, ricordi e, perché no, qualche fantasticheria sulla villa di Monsoglio, la sua fattoria e la tenuta che possano mantenere in vita il ricordo della storia passata per crearne una futura.

Villa Monsoglio sas - PIVA 02251360513
Via Penna, 1 – 52020 Laterina – Arezzo – Italia - Tel +39 347 329 45 15 / +39 338 98 777 34 (Eng)
Copyright 2017